Cerca English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
venerdì 24 novembre 2017 ..:: Raduni » 35° Raduno Lazio, 25-26-27 Settembre 2009 ::..   Login
 35° Raduno Lazio, 25-26-27 Settembre 2009

Venerdì 25 settembre 2009

Finalmente, dopo tre sabati dedicati alla messa a punto della mia S (grazie ancora a chi mi ha aiutato), tutto è pronto per partire, mia moglie Laura pare essere felicemente rassegnata ad affrontare i 1.500 km di questo 35° raduno. Alle 6.45 si lascia Bergamo in direzione Verona per incontrare il Presidente con “Catif” (lui non lo sapeva prima d’ora, ma da tempo ho battezzato la sua S “cattivo/a” che nel dialetto “ de Berghem” è “catif”) e l’inesauribile Kotaro Yamamoto che da Francoforte è partito a bordo di una nuovissima S Ultimate Edition pregevolmente targata F KO 2000 (per chi ancora non lo conoscesse, mr. Ko ha fatto la 24 ore del Nurburgring e, nel 1998, ha collaudato il primo prototipo della Ns S). Compattato il primo gruppetto, a velocità di crociera ineccepibile da ogni Forza dell’Ordine, via alla volta del secondo “puntello”:Terni, autofficina di Giuliano. Detto fatto, quattro S dirette a casa di Giuliano, da Katia, la mamma di Giuliano che oltre ad essere campionessa europea di tiro al piattello prepara un’amatriciana “ da paura”oltre…. a salame, pizza al formaggio, frittata al tartufo …che volere di più!? Semplice, un compagno di “spessore” che ci aiuti a onorare la cucina di mamma Katia: nemmeno a dirlo arriva Beppe al seguito di moglie e cognato!!! Dopo il pranzo di nuovo in carrozza per compiere gli ultimi chilometri per raggiungere il relais Villa d’Assio. La location scelta da Pierpaolo è veremante bella, suggestiva ed elegante…di pregio insomma…tanto più che Furio the President ha assegnato a me a laura la Suite Bianca visto che avevamo appena scoperto di aspettare un bimbo….. Valige sistemate, riposo ai bordi della piscina, un po’ di sole e relax accompagnato dal sottofondo dai vari canti delle S dei soci che alla spicciola arrivavano... (inutile dire che il Presidente riconosceva dagli acuti delle S i proprietari in arrivo...: “[...] questo è Gorle... questo è un HKS, è Luciano...”). Compattato il gruppo, occupato il parcheggio, eccoci tutti ai tavoli della cena dopo un buon “prosecchino”: buoni i piatti (anche se mamma Katia resta la numero uno) e compagnia parimenti eccellente. In fine giornata consegna del regolamento, della mappa del percorso del giorno seguente e via a dormire….per essere al meglio per la mattina.

Sabato 26 settembre 2009

Colazione tra le 8.00 e le 9.00; 9.20 “start your engines”, 9.30 partenza... Condizioni meteoreologiche perfette e quindi giù la capotte via! ….asfalti lisci e sconnessi, aggressivi e piatti, strade nuove e vecchie, strade pulite e sporche, strade strette e strettissime, viali alberati e strapiombi rocciosi, curve, rettilinei, tornanti, sali e scendi, laghi e laghetti, ponti e ponticelli... e tutto in VTEC, per quanto e quando possibile!!Una pausa alimentare necessaria e gradevolissima e dopo qualche altro “colpo di coda” atterraggio in hotel… un po’ più sporchi e po’ più stanchi (cerchi anneriti per la polvere delle pastiglie, moscerini e insetti vari “spiaccicati”, fango e polvere sulle spalle dei pneumatici e sulle fiancate, oltre a qualche residuo alimentare nell’abitacolo…. insomma un’endurance...), quindi…. docciona, dovuto e meritato riposo e... piacevolissima cena che, purtroppo, a causa del mia stanchezza è durata giusto giusto fino al caffé, poi sono crollato...

Domenica 27 settembre 2009

Sebbene l’intenzione ci fosse (solo da parte di mia moglie! preciso che io non avevo la minima intenzione di affidare la mia vita ad altri sette disperati che come me avrebbero pagaiato “random”) il rafting, “causa pargolo in arrivo” è saltato, di conseguenza colazione abbondante, saluti, ringraziamenti, baci e abbracci di rito e via verso BG…. Confidando di non mancare al prossimo raduno….

Aneddoti Vari

Pietro: “[...] il porschettone dello Zanotti ha qualche sorta di controllo?”
Furio: “Sì,…… lo Zanotti”.
Vicino di casa di Giuliano: “[...] per cortesia devi smetterla quando rientri la notte di fare a tutto gas la rotonda …altrimenti appena ti sento prendo la pistola, mi affaccio alla finestra e ti sparo!”
Giuliano: “ che…fanno le curve le tue pallottole!?”
Kotaro: “[...] adoro venire ai raduni, ogni posto in cui ci fermiamo sembra una cartolina e poi solo gli italiani guidano così [...] sono matti”
Kotaro: “[...] stavo completando il mio turno di guida tra 2 e le 4 del mattina [24 ore del Nurburgring – Accord Honda ufficiale] l’indicatore dell’amperaggio della batteria era guasto, improvvisamente, tutto si è spento, anche lo sterzo si è bloccato... e boom... la più grande paura della mia vita [...]”
Pietro: “[...] causa alla Honda! [...]”
Pietro: “[...] ogni tanto la retro fa fatica a entrare [...]”
Furio: “[...] chi se ne importa, tanto a cosa ti serve la retro [...]”
Beppe: “[...] non so più cosa fare alla S, posso solo mettermi a dieta !”

Ringraziamenti e saluti Vari

Un sincero grazie a tutto lo Staff, e a tutti i soci partecipanti.
Un grazie particolare a Pierpaolo per aver organizzato, coordinato e diretto questo 35° evento.
Un grazie a Giuliano e alla mamma per l’ospitalità dimostrata.
Un grazie a Beppe per la simpatica compagnia.
Un grazie a Cosimo per avermi detto che i miei terminali sono tra i più belli.
Un saluto a Fabio che, tutto “stock”, va come un treno.
Un saluto a Riccardo che conosce Bergamo meglio di molti bergamaschi.
Un saluto a Damiano che deve convivere con la frenesia da up-grade di Cosimo.
Un saluto a “Rimini” che con il ginocchio dolorante è costretto a tener sempre premuto l’acceleratore.
Un saluto a Luciano che se ne sbatte e suona HKS a tutto il vicinato.
Un saluto doveroso all’equipaggio tutto femminile.
Un saluto al Manzotti che ha dovuto rinunciare a condurre la sua S.
Un saluto ai “porschisti” che hanno dato il meglio per non sfigurare.
Un saluto a Simone che ogni tanto molestava l’asfalto con il suo 4WD.
Un saluto a Carlo per aver dato il massimo meccanicamente concepibile… ma vogliamo ci stupisca..
Un saluto caloroso a tutti, sopra ricordati e non.

Pietro e Laura


 Stampa   
 Video di Rafting

Squadra di Furio

Scarica la versione in Alta Risoluzione (90MB)

Squadra di Pier Paolo

Scarica la versione in Alta Risoluzione (55MB)


  
Copyright (c) 2017 S2K Club Italia   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2017 by DotNetNuke Corporation